Le applicazioni Android potrebbero presto girare sui Blackberry

BlackBerry_logoPiù passano i giorni più continuano ad accumularsi le prove di un possibile scenario futuro in cui i tablet e gli smartphone Blackberry saranno in grado di far girare le applicazioni Android. Il primo indizio è stato trovato in un video sulla presentazione del tablet Playbook durante il Mobile World Congress di Barcellona in cui  il rappresentante di RIM afferma che sarà in grado di far girare le applicazioni Android.
Successivamente lo sviluppatore di ShopSavvy per Android ha trovato i log di tre dispositivi Blackberry che accedevano sul suo server tramite la sua applicazione. Tra l’altro questi tre dispositivi al momento del collegamento si trovavano a Waterloo, in Canada, dove sorge la sede centrale della Research In Motion. Per RIM poter accedere al secondo mercato mondiale di applicazioni sarebbe un ottimo trampolino per il rilancio dei suoi dispositivi.

 Il primo tablet Blackberry
Non ci sono ancora conferme ufficiali ma l’idea sarebbe quella di mantenere il sistema operativo proprietario di Blackberry basato su QNX e di farci girare sopra una macchina virtuale Java. Se la scelta ricadesse su Dalvik VM allora si potrebbe ottenere la compatibilità con le applicazioni Android. Se poi si giungesse ad un accordo commerciale si potrebbe ottenere, oltre al supporto ufficiale, anche l’accesso alle applicazioni ufficiali Google.

Fonte: sito di Boy Genius Report

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: