L’obiettivo di HTC è tornare ad avere il 10-15% del mercato smartphone

Logo di HTCChe HTC stia attraversando un periodo delicato non è certo un mistero: calo delle vendite e dei ricavi, ritiro da diversi mercati, top manager che abbandonano la compagnia e quelli che restano hanno avuto lo stipendio dimezzato per il 2012.

Lo stesso Peter Chou, CEO della compagnia, ha dichiarato che il proprio posto di lavoro sarà legato al successo dell’ultimo prodotto top di gamma, quell’HTC One che ci ha convinto appieno durante la nostra recensione. Anche se non sono ancora stati rilasciati dati di vendita ufficiali i vertici della compagnia si sono mostrati molto ottimisti.

Peter Chou presenta HTC One 
In un incontro con gli investitori Peter Chou ha dichiarato di aspettarsi che la quota di mercato di HTC salga dall’attuale 4% al 10-15% in futuro, tornando ad occupare la quota che deteneva prima dell’ultimo periodo di crisi.
 
Tra le varie operazioni che la compagnia sta attuando a questo scopo ci sono investimenti pesanti sia nel settore ricerca e sviluppo che in quello del marketing, nel tentativo di rafforzare l’immagine del marchio. La scelta di assumere Robert Downey Jr. come testimonial si inserirebbe proprio in questo contesto.

Approfondimenti: sito web Android Authority

Fonte: Phandroid 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: