HTC si concentrerà sugli smartphone della fascia 150-300 dollari

Logo di HTCNel tentativo di invertire la tendenza economica negativa che la compagnia ha subito negli ultimi due anni, perdendo quote di mercato e guadagni, HTC ha deciso di impegnaarsi nella commercializzazione di smartphone nella fascia di prezzo compresa fra 150 e 300 dollari.

Secondo Cher Wang, presidentessa di HTC, l’errore della compagnia l’anno scorso è stata quella di concentrarsi solo sul loro prodotto di punta, l’ottimo HTC One, perdendo tutti i guadagni provenienti dal ricco mercati dei dispositivi di fascia media.

HTC One 
HTC ha intenzione di vendere questi nuovi terminali di fascia media sia nei mercati tradizionali che in quelli emergenti  per cercare di intercettare quello che è stato definito il mercato con il più alto tasso di crescita.

La compagnia di Taiwan tuttavia non ha intenzione di competere nel mercato dei terminali di fascia bassa, dominata da aziende in crescita come Xiaomi e Huawei.

Approfondimenti: Sito web di Reuters

Fonte: The Verge

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: