Cut the Rope, il nuovo capitolo Time Travel è già un successo

cut_the_rope_time_travel_smallLa nota software house ZeptoLab, diventata celebre grazie alla fortunata serie Cut the Rope, ha finalmente rilasciato nei giorni scorsi il suo terzo titolo dedicato alle avventure del simpatico Om Nom.

Cut the Rope Time Travel, disponibile per l’acquisto ad appena 72 centesimi nella versione HD e scaricabile gratuitamente nella versione standard, porta il simpatico protagonista indietro nel tempo, come sempre a caccia di ghiotte caramelle.

cut_the_rope_time_travel
Stavolta, però, non sarà solo: il giocatore troverà, infatti, Om Nom in compagnia di simpatici antenati provenienti da ogni epoca, dal Medioevo al Rinascimento e fino all’Età della pietra, passando per antico Egitto, Grecia classica e scenari più astratti come la Nave dei pirati.

Diversamente dai capitoli precedenti, il giocatore dovrà stavolta sfamare sia il protagonista che l’antenato di turno, rendendo il gioco ancora più avvincente ed impegnativo. Inalterata invece la meccanica, che prevede come sempre percorsi articolati con interazioni fra oggetti, innescati tagliando al momento giusto le corde (da qui il nome della serie) rappresentate sul display, per lasciar cadere nella bocca dei protagonisti le caramelle di cui tanto sono golosi.

Grafica curata in ogni dettaglio, un motore fisico realistico e la simpatia dei personaggi rendono il gioco un passatempo divertente quanto longevo. E la valutazione media di 4,9/5,0 per la versione a pagamento, scaturita da già quasi 70.000 feedback, è un’ulteriore garanzia che anche questo capitolo di Cut the Rope probabilmente non vi deluderà.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: