Google Glass migliora i comandi vocali e introduce un browser web

Logo di Google GlassGoogle Glass è un progetto in continuo divenire, un esperimento il cui sviluppo non conosce limiti. Se lo scorso mese gli sviluppatori si sono concentrati sulla fotocamera, questa volta tocca ai comandi vocali, ai contatti e alla navigazione web.

Adesso sarà più semplice controllare il dispositivo senza usare le mani. Potremo farci leggere i messaggi in arrivo e pronunciare il comando per dettare la nostra risposta. Allo stesso modo potremo pronunciare il comando per accettare una chiamata in arrivo o condividere un contenuto con un nostro contatto.

Google Glass adesso ha un browser web integrato
Nella prima versione del software di Google Glass era possibile condividere un contenuto solo con una decina tra i nostri contatti, mentre con il prossimo aggiornamento automatico del Glassware i fortunati possessori di questo dispositivo avranno accesso alla lista completa dei contatti registrati su Gmail.
 
La parte da leone di questo aggiornamento riguarda però l’introduzione di un browser web. Dopo aver effettuato una ricerca fra le opzioni comparirà la voce “View Website” che attiverà il browser. Si può effettuare lo scrolling scorrendo con un dito sulla superficie touch della montatura; per lo zoom si dovrà scorrere con due dita.

Tenendo premute due dita sulla superficie touch e muovendo la testa si  potranno vedere le varie porzioni della pagina web, come si può intuire dall’immagine sopra. Per cliccare su qualcosa basta inquadrarlo al centro della visione e tappare sulla superficie touch della montatura.

Approfondimenti: Pagina ufficiale di Google Glass su Google+

Fonte: Android Central

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: