MediaTek Helio P40: costi bassi e tanta resa?

In casa MediaTek si sta ancora cercando il bandolo della matassa per realizzare dei processori che gli utenti riescano ad apprezzare più delle loro controparti di Qualcomm e che, almeno sulla carta, possano garantire una autonomia ed una resa migliore.

C’è molto interesse in Rete intorno al nuovo MediaTek Helio P40, un prodotto di fascia media che dovrebbe entrare in diretta concorrenza con il Qualcomm SnapDragon 660 lite.

La grande differenza tra i due dovrebbe essere nel prezzo con il modello di MediaTek che dovrebbe garantire un risparmio ai potenziali acquirenti di circa 3/4 dollari. Vi sembrerà poco, ma in questo settore è decisamente un risparmio notevole specie considerando che un prodotto del genere costa all’incirca 10/15 dollari.

Il 2018 potrebbe essere glorioso per la società che punta ad avere delle enormi performance in merito alle prestazioni per poter chiudere una volta per tutte il gap con Qualcomm, salvo che questa non migliori ulteriormente e punti ancora di più sulla sua efficienza in termini di autonomia coadiuvata da delle prestazioni pur sempre di tutto rispetto.

Attendiamo fiduciosi le prossime settimane in cui si sapranno i piani di entrambe le aziende.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: